Fermati e Attendi

 

“Perciò è necessario nascere sempre di nuovo:

non si finisce mai di nascere, e non è dato

una volta per sempre il proprio mondo,

il proprio luogo: cia­scuno deve incessantemente

partorire se stesso e la realtà che lo ospita.”

Maria Zambrano

    Sabato 17 dicembre 2022 ore 9.30 nella “Sala delle Margherite”

    “NASCERE DI NUOVO”

    La nascita è l’evento primordiale e identitario che identifica l’essere umano.

    Come la nascita di Gesù parla ad ognuno di noi dentro le continue ri-nascite

    che avvengono all’interno della nostro storia personale e comunitaria?

     

    Con SUOR CLAUDIA LAINATI 

    Orsolina di san Carlo

     

    Ore 9.30  Preghiera Comunitaria

    Ore 10.00  Riflessione / Provocazione

    Ore 11.00 Silenzio e preghiera personale

    Ore 11.45 Condivisione nella fede e spazio domande

    Ore 12.30 Conclusione e Pranzo comunitario